Attivita'

In questa pagine il calendario delle attivita' che realizzo e gli eventi a cui partecipo

per qualunque informazione scrivimi cliccando qui : contatti

OTTOBRE 2017
28 Bologna - 
Mandala: arte spirituale ~ arte terapeutica

GIUGNO 2017 

APRILE 2017

MARZO 2017

FEBBRAIO 2017

NOVEMBRE 2016

OTTOBRE 2016
25 - Bologna - presentazione del progetto "MandalaTea" con Il mondo di Eutepia

22~23 - Bologna -
 - Week End Intensivo - Ciclo 


APRILE 2016

MARZO 2016

FEBBRAIO 2016

NOVEMBRE 2015
04 - Bologna - 
Mandala~tè del mercoledì : Il mandala dell'amore. Ciclo breve di serate esperienziali 
07 - Verona - Laboratorio esperienziale teorico-pratico con il mandala.
11 - Bologna - Mandala~tè del mercoledì : Il mandala dell'armonia. Ciclo breve di serate esperienziali 
14-15 - Bologna- Week End Intensivo - Ciclo "Mandala tra elementi e sentimenti, viaggio nelle grandi tradizioni del mondo. Il mandala precolombiano e i tamburi sciamanici" Evento in collaborazione con la dr.ssa Jenny Roncaglia 

OTTOBRE 2015
21 - Bologna
 - Mandala~tè del mercoledì :
Ciclo breve di serate esperienziali 
24 - Verona - Laboratorio esperienziale, teorico-pratico "
25 - Rovigo - Stage teorico-pratico "Una introduzione al mandala e ai suoi simboli" Ciclo "Quattro passi nel mandala"
28 - Bologna - 
Mandala~tè del mercoledì : il mandala del coraggio. 
Ciclo breve di serate esperienziali 
 Il mandala del coraggio


APRILE 2015

MARZO 2015


NOVEMBRE 2014

OTTOBRE 2014

GIUGNO 2014
22 - giugno - Modena - Il mandala e la Pace - Festa per i 50 anni di Azione nonviolenta

MAGGIO 2014
10 maggio - Bologna - Workshop La condivisione del dono: dal rangoli alle infiorate il mandala nella tradizione popolare

APRILE 2014
12 aprile - Bologna -Workshop Il ritorno per portare il dono: il Rosone in Italia e i castelli di Federico II in Puglia

MARZO 2014
22 marzo - Bologna - Workshop La trasformazione e il dono nel mandala: il mandala Celtico
15 marzo - Roma - 

FEBBRAIO 2014
22 febbraio - Bologna - Workshop Superare la prova: il Tao e gli “inconciliabili” nel mandala dell’Estremo Oriente

GENNAIO 2014 
18 gennaio -Bologna - La prova nel mandala: Gli ostacoli e le prove nel mandala tradizionale tibetano

DICEMBRE 2013
1 dicembre - Bologna - Workshop La sfida nel mandala: Il labirinto e gli scacchi

NOVEMBRE 2013

OTTOBRE 2013

MAGGIO 2013

APRILE 2013

MARZO 2013

FEBBRAIO 2013

GENNAIO 2013

NOVEMBRE 2012

OTTOBRE 2012

LUGLIO 2012

APRILE 2012

MARZO 2012

GENNAIO 2012

DICEMBRE 2011

NOVEMBRE 2011

8 ottobre 2011- Bologna Workshop Livello Avanzato "Leggere il mandala tra arte e simboli: le Thangka" 

SETTEMBRE 2011

24 Settembre 2011 - Bologna Workshop Livello base "Quattro passi nel mandala"


LUGLIO 2011

GIUGNO 2011

MAGGIO 2011

APRILE 2011
17 Aprile - Roma - Museo nazionale d'Arte Orientale "G. Tucci" -  Conferenza "La macchina per immaginare, introduzione al mandala nel vajrayana indo-tibetano"

MARZO 2011
27 Marzo - Madrid, Tres Cantos - "El Mandala Tibetano: Arquitectura Del Universo" 

FEBBRAIO 2011

DICEMBRE 2010

 

NOVEMBRE 2010

OTTOBRE 2010

SETTEMBRE 2010

GIUGNO 2010
12 - giugno - 

Bologna -

 

Conferenza con Jaynati Kirpalani - LA SFIDA DEL TEMPO,

Gestire il Cambiamento 

e le Emozioni



MAGGIO 2010

MARZO 2010
14 - 19 marzo 2010 - 
Atlanta -
 Integrating the Circle, terzo ed ultimo livello del Mandala Certificate Program, di Susanne Fincher e Marilyn Clark 

GENNAIO 2010


DICEMBRE 2009
3 Dicembre - taller de mandala "El poder del mandala" - Santo domingo - casa de la artista


NOVEMBRE 2009
24 novembre - laboratorio sul mandala "il mandala dell'autostima" - Roma

SETTEMBRE 2009

LUGLIO 2009

FEBBRAIO 2009

Bruxelles ~ Novembre ~ Ateliers de Mandala pour Adultes

pubblicato 10 nov 2017, 11:04 da Annalisa Ippolito   [ aggiornato in data 17 nov 2017, 02:13 ]

“Les Mandalas sont de puissants outis d'evolution. 
Stimulons l'intuition créatrice  par le recours à ces diagrammes d'energie”. 
Micheline Flak


Détente et créativité 

On seront abordés différentes technique de coloriage et meditation vous permettant d’expérimenter et d’étoffer votre palette créative ! 

L’atelier comprend:
 
- Brève méditation 
- Coloriage d’un dessin mandala thématique (Tous les participants colorient le même dessin)
- Échanges et partages

Les participants doivent emmener son matériel de coloriage: 
crayons de couleur (aquerellables), pastels, crayon de cire… 

Autur du mandala:
Rituel sacré pour les bouddhistes, outil thérapeutique et instrument privilégié de découverte de soi selon Carl Gustav Jung, le Mandala est partout. 
On peut parler d'un dessin inscrit dan une figure géométrique (cercle, carré, triangle) pourvu ou non d'un centre  qui invite à la concentration. C'est une activité que nuous donne la chance de retrouver ou approfondir notre intuition, notre créativité et notre harmonie.

Qui suis-je? 
Annalisa Ippolito. J'ai decuvert le mandala il y a 19 ans. Professeur d'Histoire de l'art et formee dans mandala Certificate Programme avec Susanne Fincher, j'ai medite le mandala avec le monjes de Sera Je et de Ganden. Depuis plusieurs anees je donne de classe de mandala et meditation avec l'espoir de partager ce merveilleux cadeau que que j'ai reçu. 

Quand:
 Les mardi de Novembre 14 – 21 – 28  et le 5 decembre
de 19.00 à 21.00 

Où:
Espace 411
Avenue de Waterloo, 411 ~ 1050 Ixelles

Entrée libre ~ adhésion obligatoire , envoier un email eventi@mandalaweb.info
8 participants maximum - je donnerai la priorité en fonction de l'ordre d'arrivée de l'e-mail

L'atelier sera en français, mais on pourra parler l'italien, español et l'anglais aussi. 

Laboratorio: Mandala: arte spirituale~arte terapeutica - Bologna - 28 ottobre

pubblicato 05 ott 2017, 00:39 da Annalisa Ippolito

Grazie al simbolo, 
l'esperienza individuale viene risvegliata e
si tramuta in azione spirituale.
M. Eliade

Il mandala è un contenitore di simboli, una rappresentazione del Cosmo e della sua essenza, uno 
strumento di meditazione che unisce il nostro microcosmo con il Macrocosmo, l’aspetto fisico e materiale 
con quello spirituale e profondo.

I suoi simboli sono forme antiche, definite "archetipi collettivi", che il nostro inconscio mobilita per esprimere la nostra interiorità più profonda.
Quando usiamo un mandala ricostruiamo una mappa della nostra spiritualità le cui radici sono antiche e definite dalla cultura dei nostri antenati oltre che dal nostro personale bagaglio emotivo ed emozionale. Attraverso l'uso del mandala recuperiamo equilibrio e benessere che trasformano anche il nostro 
quotidiano.

In questa giornata bolognese il mandala si trasforma in una esperienza di ricerca che coinvolge tutti i nostri sensi. Attraverso lo studio e la creazione dei simboli, dei colori e delle forme che lo compongono il mandala modifica il singolo frammento di vita in un armonico disegno unitario, irripetibile e 
individuale, ma al tempo stesso, partecipe della tradizione e della storia culturale che questo cosmogramma rappresenta.

L'arte del mandala è un mezzo per esprimere e ritrovare l'unione primordiale con la spiritualità e la bellezza che ci anima e le sue forme i 
suoi colori costituiscono un alfabeto diverso, uno momento importante nell'evoluzione di noi stessi. Questo aspetto incrocia l'arte terapia e 
i suoi percorsi che partono dall'osservazione di immagini create spontaneamente nelle quali si ritrovano in un linguaggio non verbale i sentimenti, 
le emozioni, le esperienze tutti quegli aspetti di noi in un dato momento e in una data epoca e che possono essere utili per accompagnare nel cammino della ricerca del benessere personale e dell'equilibrio nella quotidianità.
Il mandala personale non mente e non ci permette di mentire poiché attinge lì nelle profondità e negli abissi della nostra anima così come 
nelle vette del nostro cuore. 

Sarà questo il percorso di una giornata che ci permetterà di fare esperienza ed aprire una breccia tra teoria e pratica di quella che nel 
buddismo è la pratica che cammina verso il cuore e che nell'arte terapia va verso la rivelazione di "noi stessi".

Il laboratorio è aperto a tutte quelle persone che desiderano mettersi in gioco, per partecipare non è richiesta alcuna competenza artistica, le 
tecniche le impariamo insieme. 
Il mandala ha mille porte, quella che si apre per noi è quella giusta. 

DI SEGUITO  TUTTE LE INFORMAZIONI SU COSTI E ISCRIZIONI per dubbi e richieste contattatemi a eventi@mandalaweb.info oppure lasciate un messaggio e sarete richiamati al numero: 051.
0827854
 


DOVE & QUANDO:

Centro sociale e culturale Sandro Pertini
Via Lirone, 30, 40013 Castel Maggiore BO

sabato 28 ottobre
dalle ore 9.30 alle 17.30 



COSTI:
Costo di partecipazione:
75€ per i nuovi iscritti 
60€ per gli allievi di mandalaweb.info

Il contributo alla giornata comprende alcuni materiali didattici, i costi dell'affitto della sala, l'iscrizione all'associazione e un piccolo snack.
 
Tutti i partecipanti dovranno provvedere a portare i propri materiali:
una scatola di pennarelli, o una di matite colorate (anche acquerellabili), una matita, un temperino, una penna.
un righello di 30cm, un compasso
Un blocco o un quaderno per gli appunti se ne hanno bisogno


MODALITA' DI ISCRIZIONE

1. REGISTRAZIONE. Compila il modulo di registrazione al corso on line in ogni sua parte cliccando qui e ricorda di cliccare sul tasto submit.

2. PAGAMENTO. Effettua il versamento della quota di iscrizione. Puoi effettuare il pagamento con bollettino postale, bonifico bancario o carta di credito 
online. (Maggiori dettagli in fondo a questa pagina).ATTENZIONE! -> Ricordati di indicare nella causale del versamento il tuo nome e le date dei workshop 
a cui ti stai iscrivendo.

3. CONFERMA. Attendi la mail di conferma dell'avvenuta iscrizione. Assieme alla conferma saranno inviate anche indicazioni logistiche. 

L'iscrizione é effettiva solo dopo il versamento della quota di iscrizione che dovra' avvenire entro 7 giorni dalla data del workshop a cui si intende partecipare. Allo scadere di questa data le iscrizioni non accompagnate da pagamento saranno considerate nulle e il posto sara' ceduto ad altri richiedenti. 
Per ogni workshop sono previsti un massimo di 12 .


MODALITA' DI PAGAMENTO

1. BOLLETTINO POSTALE.

Bollettino di c/c postale sul conto n. 4082272 Intestato ad Annalisa Ippolito - via D. Cavalca 74, 00139 Roma

2. BONIFICO BANCARIO

Bonifico intestato ad Annalisa Ippolito sulle coordinate IBAN IT02X0760102400000004082272






Laboratorio "Introduzione al mandala: Il mandala tibetano" ~ 21-22 ottobre ~ Taranto

pubblicato 12 set 2017, 05:37 da Annalisa Ippolito   [ aggiornato in data 15 set 2017, 00:43 ]

Che cos'e' il mandala tibetano? Da dove proviene? Dove affondano le sue radici? 
Quali sono le tecniche di realizzazione? I riferimenti, i significati? Qual e' la sua evoluzione?
A cosa "serve"? Come si "usa"? 

L'incontro intensivo e autoconclusivo ci accompagna alla scoperta del disegno, dei simboli, dei colori, della storia del mandala tibetano per cercare una risposta alle domande più comuni su questo antico disegno. Attraverso un lavoro teorico e pratico i partecipanti saranno introdotti al linguaggio di questo strumento meditativo che porta con sé secoli di mistero, benessere, filosofie e pratiche di vita.

Attraverso le attività pratiche costruiremo il mandala, coloreremo, mediteremo, conosceremo il valore dei simboli e il significato dei colori, scoprendo qualcosa anche su noi stessi mentre la storia, la filosofia e la teoria del mandala ci accompagneranno nei percorsi della cultura tibetana legata  a questo disegno.

Tutto ciò che apprenderemo e realizzeremo in questo incontro intensivo sarà un bagaglio che porteremo a casa, per poterlo replicare nel quotidiano per trarne benefici e serenità. E' una introduzione e un approfondimento per chiunque desideri conoscere lo strumento "a tutto tondo", per fornire a se stessi un mezzo in più per affrontare il quotidiano nelle relazioni personali e nel lavoro con consapevolezza di se' e conoscenza della storia del mandala, dei suoi memi e di come questi influenzino la storia e l'anima dell'intera umanità.

Nel percorso sarò coadiuvata dalla dott.ssa Eloisa Agliata che ho avuto il piacere di veder crescere nel mandala e nella sua ricerca interiore e con la quale ho più volte incrociato la via dei miei studi per l'affinità delle rispettive ricerche e della passione comune per questo meraviglioso dono. 

Ciascun partecipante dovrà portare con sé, la voglia di mettersi in gioco, il piacere della scoperta e alcuni materiali artistici da condividere con gli altri, la cui lista sarà inviata al momento dell'iscrizione.  Altro materiale artistico e di studio sarà messo a disposizione dalle organizzatrici.  

Il corso è aperto a tutti e tutte da un minimo di 18 anni, non sono richieste particolari doti artistiche o conoscenze tecniche, quelle le impariamo insieme. 

Di seguito le date, le modalita' di iscrizione e di pagamento per partecipare

Per ogni ulteriore informazione e dubbio sorto dopo aver letto tutta la pagina fino all'ultima riga scrivetemi a eventi@mandalaweb.info, oppure lasciate un messaggio alla segreteria telefonica 
051.0827854 e sarete ricontattati oppure telefonate al +39.3391149343. 

DATE

21 ~ 22 ottobre
Taranto

presso i locali della libreria Gilgamesh

Orari: 
Sabato 9.30 - 17.30 
Domenica 9.30 - 13.30 

Durante le giornate di lavoro sono previste pause di recupero e la pausa pranzo.

Maggiori dettagli saranno inviati agli iscritti mediante una mail alcuni giorni prima dell'evento


COSTI
95 € per chi si iscrive entro il 7 ottobre 
110 € per chi si iscrive successivamente a questa data ed entro il 18 ottobre.

È un incontro a numero chiuso, il corso partirà con un minimo di 5 e un massimo di 15 partecipanti, farà fede l'ordine di arrivo dei moduli di iscrizione che vanno compilati in ogni loro parte.

Termini di recesso: Entro 7 giorni dall'inizio dell'evento cui si e' iscritti è previsto un rimborso al netto della quota di iscrizione di 35euro. (es: fino al 14 ottobre se il primo evento e’ il 21 ottobre)

Scaduto tale termine non e' previsto alcun rimborso. 

Nell'eventualità che un evento sia cancellato le quote già versate resteranno valide per la partecipazione a quello di recupero, a meno che il partecipante non richieda per iscritto una soluzione diversa. 

Ogni comunicazione dovrà essere inviata per iscritto a eventi@mandalaweb.info

MODALITA' DI ISCRIZIONE

1. REGISTRAZIONE. Compila il modulo di registrazione al corso on line in ogni sua parte cliccando qui e ricorda di cliccare sul tasto submit.

2. PAGAMENTO. Effettua il versamento della quota di iscrizione. Puoi effettuare il pagamento con bollettino postale, bonifico bancario o carta di credito online. (Maggiori dettagli in fondo a questa pagina).ATTENZIONE! -> Ricordati di indicare nella causale del versamento il tuo nome e le date dei workshop a cui ti stai iscrivendo.

3. CONFERMA. Attendi la mail di conferma dell'avvenuta iscrizione. Assieme alla conferma saranno inviate anche indicazioni logistiche. 

L'iscrizione è effettiva solo dopo il versamento della quota di iscrizione che dovrà avvenire entro 7 giorni dalla data del workshop a cui si intende partecipare. Allo scadere di questa data le iscrizioni non accompagnate da pagamento saranno considerate nulle e il posto sara' ceduto ad altri richiedenti. 


MODALITA' DI PAGAMENTO

1. BOLLETTINO POSTALE.

Bollettino di c/c postale sul conto n. 4082272 Intestato ad Annalisa Ippolito - via D. Cavalca 74, 00139 Roma

2. BONIFICO BANCARIO

Bonifico intestato ad Annalisa Ippolito sulle coordinate IBAN IT02X0760102400000004082272


3. PAGAMENTO ONLINE CON CARTA DI CREDITO (PAYPAL)

Basta cliccare sul pulsante qui sotto:

1 Giugno ~ Bruxelles~ Mandala Women in Circle

pubblicato 04 lug 2017, 09:53 da Annalisa Ippolito   [ aggiornato in data 04 lug 2017, 09:53 ]

Amare se stessi e' amare il mondo ed entrare in circolo con altre donne provenienti da diverse culture e' una vera esperienza mandalica di armonia e pace.  

Un evento per realizzare insieme la bellezza della diversita' culturale e della convivenza pacifica.

1 Giugno 2017 a Bruxelles. 


  

1 ~ 2 Aprile, Bologna - Mandala, dalla disintegrazione alla integrazione nell'Universo: la restituzione

pubblicato 24 mar 2017, 02:10 da Annalisa Ippolito   [ aggiornato in data 04 giu 2017, 10:47 ]

Quarto ed ultimo appuntamento del percorso annuale  Il Mandala e il cerchio della vita: tra cultura tradizionale ed esperienza individuale a Bologna


Non è il mistero della morte che siamo chiamati a sciogliere: 
piuttosto è quello della vita. 
C. Jung

 Programma:

Il guardiano sulla soglia: il mandala e l'impermanenza 
Il mandala e la discesa nel ventre della Grande Madre
Il mandala della rinascita
Il mandala e l'integrazione nell'universo

Il nostro ultimo incontro ci porta alla sperimentazione dell'incontro con le ombre, con la morte intesa come fine di un percorso, di un progetto, di un lavoro e siamo chiamate a provare il passaggio, l'evoluzione. Perche' realmente la materia si trasforma ma non muore e perche' per diventare qualcosa d'altro dobbiamo essere prima disposte ad abbandonare gli aspetti conosciuti, le abitudini, le frequentazioni, il lavoro. Come il chicco di senape che se non muore non puo' dare frutto cosi' anche una parte di noi se non si disfa, se non ritorna al "magma" primordiale non puo' portare un cambiamento, non puo' portarci su nuove e diverse strade.

In questo laboratorio sperimentiamo il nostro incontro con il mandala lo strumento che ci accompagna nel percorso e nell'intera pratica.

Per informazioni e iscrizioni apri la pagina, leggila fino in fondo, compila il modulo versa il contributo, per ogni dubbio, incertezza scrivimi a eventi@mandalaweb.info 



Bruxelles 21 marzo - International Workshop: Women in Circle

pubblicato 24 mar 2017, 01:02 da Annalisa Ippolito   [ aggiornato in data 24 mar 2017, 01:02 ]

"L'aventure du monde ne se trouve pas a l'extérieur; elle se trovuve a l'intérieur".
D. Grayson


Un incontro sul mandala per dare il benvenuto alla Primavera, per dare a ciascuna donna l'occasione di incontrare il potere del suo femminile e della Pace. Un incontro di donne da diversi Paesi, culture e religioni per condividere il mandala della Pace e dell'Amore. 

A very interesting experience with women from different Countries and religions. Thank you all these beautiful spirits for sharing with me their mind, feminine power and souls. 
We experienced mandala of Peace.




Bologna, febbraio 25~26 Workshop"Mandala, l'adultita' nel benessere quotidiano: la realizzazione"

pubblicato 15 feb 2017, 08:39 da Annalisa Ippolito

Il giorno in cui il bambino si rende conto che tutti gli adulti sono imperfetti, diventa un adolescente; il giorno in cui li perdona, diventa un adulto; il giorno che perdona se stesso, diventa un saggio. 

Alden Albert Nowland

Programma

La quadratura del cerchio  
La realizzazione del potere della persona
Il mio posto nel mondo 
Il riposo dell'eroe quotidiano


Il percorso bolognese Il Mandala e il cerchio della vita: tra cultura tradizionale ed esperienza individuale il 25 e 26 febbraio si concretizza con la tappa sull'adultita', sulle responsabilità e sulla realizzazione di obiettivi di vita.

A volte incontriamo sulla strada maestri, persone che ci accompagnano alla scoperta di quello che possiamo realizzare, che ci rimangono accanto mentre decidiamo dove andare e quale strada prendere, poi alla fine, dobbiamo riconoscere il nostro bisogno di scegliere, cosi' come dobbiamo a noi stessi la consapevolezza della nostra responsabilità e della nostra autonomia. Nessuno può vivere al nostro posto. Quando siamo arrivati a questo li' ci troviamo al centro del nostro mandala e li' realizziamo tutto il nostro potenziale come essere umani e come essere spirituali.

Ancora una volta durante il laboratorio, la mitologia, l'arte, la storia, la geometria sacra, la filosofia e le religioni del mondo ci accompagneranno nella realizzazione del nostro personale linguaggio  e del nostro mandala di vita adulta. 
La crescita e la realizzazione di se' sono un momento speciale nella vita di ciascuno e quando riusciamo a conseguire i nostri risultati possiamo essere fieri e sereni di aver percorso la strada e di aver sperimentato la via.

In occasione di questo corso intensivo avremo modo di fare esperienza teorico-pratica del mandala e dei suoi simboli, del linguaggio antico e nuovo e del nostro personale approccio al mandala. 

Per informazioni e iscrizioni apri la pagina http://www.mandalaweb.info/workshop/mandala-bologna-2016--2017, leggila fino in fondo, compila il modulo e versa il contributo, per ogni dubbio, incertezza scrivimi a eventi@mandalaweb.info 





Bologna 19 ~ 20 novembre "Mandala, la giovinezza dell'anima: la ricerca"

pubblicato 08 nov 2016, 15:10 da Annalisa Ippolito

Secondo appuntamento dell'autunno bolognese il Workshop intensivo del ciclo Il Mandala e il cerchio della vita: tra cultura tradizionale ed esperienza individuale

Scegliere un cammino 
significa abbandonare gli altri 
quando vogliamo sceglierli tutti
finiamo per percorrerne nessuno.
 P. Coelho

Programma:
La scelta: il mandala della possibilità 
Gli strumenti il mandala del mio inizio
Il Drago: il mandala della lotta
Vincere: il mandala della metamorfosi

Scegliendo quale strada o atteggiamento, prendere nei confronti di una sfida, un ostacolo, un problema, un progetto che si pone davanti a noi decidiamo come vivere se felici o no; se in piena consapevolezza o no. 
L'essere presenti in tutta la nostra persona in quello che facciamo che poi corrisponde all'essere centrati del mandala ci da' la felicita'. Una felicita' gioiosa e una felicita' fatta di energie giovani e mente aperta. 

Nel percorso sperimentiamo attraverso la creazione e colorazione di mandala i meccanismi che guidano la nostra crescita, su come affrontiamo ogni sfida. I nostri drammi e il modo in cui abbiamo deciso di viverli e attraversarli. Loro sono li' a ricordarci che abbiamo deciso di non evitarli. Come un giovane eroe mitologico che sente il richiamo della prova e si consacra alla sua missione, anche noi riconosciamo di averne una: vivere sereni. E uno dei possibili esiti di questo percorso e' scoprire come farlo e come usare gli strumenti che abbiamo attraverso il mandala. Proprio come lo ha fatto l'umanità nella storia. 

Le energie e il coraggio per guardare oltre la prima imperfezione, oltre la prima impressione e oltre ogni previsione anche le più nefaste arrivano ad ottenere il premio agognato, come e' stato per Parsifal, Ercole, Proserpina, Atena e ogni eroe o eroina e creatura mitologica che abbia avuto il coraggio delle proprie responsabilità e delle proprie scelte. 

In occasione di questo corso intensivo avremo modo di fare esperienza teorico-pratica del mandala e dei suoi simboli, del linguaggio antico e nuovo e del nostro personale approccio al mandala. 

Per informazioni e iscrizioni apri la pagina http://www.mandalaweb.info/workshop/mandala-bologna-2016--2017, leggila fino in fondo, compila il modulo e versa il contributo, per ogni dubbio, incertezza scrivimi a eventi@mandalaweb.info 

Bologna 25 Ottobre ~ Mandala e Tea

pubblicato 15 ott 2016, 03:30 da Annalisa Ippolito   [ aggiornato in data 15 ott 2016, 04:48 ]

MANDALA TEA ~ meditazione e tè
Cofanetti della Pace in collaborazione con Eutepia

Vi aspettiamo dalle ore 18.30 alle 19.30 
nelle sale del locale il 
Mondo di Eutèpia
via A. Testoni 5/d-e in Bologna

Il mandala e il tè sono due elementi provenienti dal mondo orientale entrati nel nostro quotidiano in maniera sottile e capillare. Entrambi sono sinonimo di calma e quiete. Il mandala è un'esperienza che coinvolge tutti i nostri sensi e attraverso il tè anche il gusto e l'olfatto, al fine di aiutarci a recuperare il nostro “centro”, riequilibrando energie e armonia nei confronti del nostro quotidianoEntrambi hanno tempi lenti, personali, molto intimi e compatibili con le esigenze di ciascuno. 

Il progetto nasce dall'incontro di due visioni del mondo, quella di mandalaweb.info e quella di Eutepia, e dal desiderio profondo di promuovere una vita all'insegna della pace, dell'armonia e della conoscenza di noi e degli altri

Abbiamo preparato due cofanetti "Scatola Mandala-Tea", uno legato agli elementi Aria/Terra e l'altro legato a Fuoco/Acqua. Vi inviatiamo a conoscere il nostro progetto di pace: Annalisa di www.mandalaweb.info e Daniela di www.mondodieutepia.com





Corso Mandala, l'infanzia dello spirito umano: il risveglio - Bologna 22 e 23 ottobre

pubblicato 07 ott 2016, 07:54 da Annalisa Ippolito   [ aggiornato in data 07 ott 2016, 08:37 ]

Bologna, 22 e 23 ottobre 2016

PROGRAMMA 
Il mandala delle origini: i segni della coscienza
Il mandala della culla beata 
Il mandala dell'incanto
Il mandala del risveglio del bisogno

~~~
Il risveglio corrisponde per certi versi a una nascita, o a una rinascita
Le nascite non sono mai indolori, ciascuno di noi porta i ricordi del proprio venire al mondo tatuati nel profondo dell'anima, dove giacciono sopiti e nascosti alla coscienza. Scoprire che questa realtà esiste, prenderne consapevolezza ci aiuta nel percorso di crescita, trasformazione e guarigione.  

Ai primordi dell'umanità la visione del mondo mitologica consente di costruire pensieri astratti, riconduce alla consapevolezza e alla capacità di interagire con i poteri della Natura che appaiono forti e distruttivi. 
L'essere umano entra nella dimensione della cultura e della comunicazione creativa attraverso simboli e miti e in questo percorso possiamo ritrovare attraverso il mandala e le sue molteplici manifestazioni un'occasione per noi stessi, per il nostro benessere e per la nostra trasformazione. 

Come affermava Carl Jung “Non possiamo risolvere i nostri problemi più importanti, dobbiamo evolvere al di là di essi”. 
Per questo motivo affidarci ad un cartoncino e disegnare un mandala significa scommettere sulla capacità dell'animo umano di trovare una risposta nascosta nelle pieghe dell'anima o della spiritualità talmente antica da essere radicata nella memoria collettiva dell'umanità

In occasione di questo corso intensivo avremo modo di fare esperienza teorico-pratica del mandala e dei suoi simboli, del linguaggio antico e nuovo e del nostro personale approccio al mandala. 

Per informazioni e iscrizioni apri la pagina, leggila fino in fondo, compila il modulo versa il contributo, per ogni dubbio, incertezza scrivimi a eventi@mandalaweb.info

1-10 of 67